Segui

La fattura QR

La fattura QR sostituirà le attuali polizze di versamento arancioni e rosse e digitalizzerà il processo di fatturazione.

Informazioni sulla release: questa funzione sarà disponibile a partire dal 30 giugno. 

 

 

Contenuti

 

Cosa sono le fatture QR? 

La fattura QR sostituirà le attuali polizze di versamento arancioni e rosse. Entrambe le polizze di pagamento continueranno ad essere disponibili durante la fase di transizione prima che le attuali polizze di pagamento vengano sospese.

 

La fattura QR possiede:

  • una sezione di pagamento e di ricezione
  • consiste in una sezione human-readable (testo) e una sezione machine-readable (codice QR)
  • Tutte le informazioni rilevanti per il pagamento sono contenute in entrambe le sezioni

 

I vantaggi della fattura QR

Semplice: la polizza di versamento, incluso il codice, viene generata interamente in bexio. Il numero di riferimento semplifica la riconciliazione tra pagamenti e fatture.

Nessuna polizza di versamento prestabilita (PV): la PV può essere stampata direttamente sulla fattura e sulla carta utilizzata normalmente. Sempre che i tuoi clienti non preferiscano pagare la fattura allo sportello.

Digitalizzazione: il codice QR contiene tutte le informazioni importanti e può essere scansionato ovunque. Non è più necessario digitare numeri di riferimento! Se però preferisci farlo, la PV può essere utilizzata anche in modo analogico.

 

Come si attiva la fattura QR?

Se desideri impostare la fattura QR sul tuo conto postale o bancario, vai nell'area Banking di bexio e fai clic su "Aggiungi conto bancario" nell'angolo in alto a destra. Se hai già un conto esistente per il quale desideri impostare la fattura QR, fai clic su "Modifica conto bancario".

 

Metti un segno di spunta per "Fattura con codice QR" nella parte inferiore della pagina, dopodiché si apriranno le impostazioni corrispondenti.

 Bildschirmfoto_2020-03-20_um_16.14.12.png

Opzioni di impostazione

Esistono tre diverse possibilità di impostazione della fattura QR:

1. IBAN + riferimento creditore:

  • Questa selezione dovrebbe permettere, con tutta probabilità, di riconciliare automaticamente i pagamenti effettuati mediante bexio con la fattura e di registrarli (se ciò non dovesse funzionare, è sempre ancora possibile la riconciliazione manuale)

2. IBAN QR + Riferimento QR:

  • Questo corrisponde alla polizza di versamento arancione odierna (PVR)
  • Se stai già lavorando con le PVR e hai attivato il metodo PVR per il tuo conto bancario, l'ID QR verrà adottato automaticamente - tuttavia dovrà essere inserito l'IBAN QR
  • Questa selezione permette di riconciliare con sicurezza i pagamenti effettuati mediante bexio con la fattura e di registrarli L'IBAN QR e l'ID QR sono emessi dalla tua banca. Se vuoi lavorare con questa opzione e non hai ancora ricevuto l'IBAN QR e il riferimento QR devi rivolgerti alla tua banca

3. IBAN 

  • Sostituisce alla polizza di versamento rossa attuale
  • corrisponde all'IBAN del pagamento
  • a causa di un numero di riferimento mancante, un pagamento IBAN non può essere assegnato automaticamente a una fattura. La riconciliazione automatica non è quindi possibile.

Bildschirmfoto_2020-03-20_um_16.15.18.png

Procedura in caso di discrepanze tra l'importo pagato e il totale della fattura

Se lavori con le fatture QR hai la possibilità di accettare e riconciliare automaticamente un pagamento, anche se non è stato versato l'intero importo della fattura. Questo può verificarsi, per esempio, se vuoi fare uno sconto ai tuoi clienti.

Un esempio:

  •  Accetto discrepanze di CHF 5.- o del 2%
  • Una fattura di CHF 100.- viene pagata con CHF 96. La fattura viene automaticamente riconciliata poiché l'importo è compreso entro i 5 CHF.-
  • Un'altra fattura di CHF 1000.- viene pagata con CHF 986.-. La fattura viene riconciliata automaticamente poiché l'importo è compreso entro il 2%
  • Un'altra fattura di CHF 500.- viene pagata con CHF 470.-. La fattura non viene riconciliata automaticamente poiché l'importo mancante è superiore a CHF 5.- e al 2%

 Bildschirmfoto_2020-03-20_um_16.16.16.png

 

Creare il pagamento con la fattura QR

È possibile selezionare la fattura QR in Banking quando si inserisce un pagamento.

Bildschirmfoto_2020-06-29_um_15.15.05.png

Quando si inserisce un pagamento con QR-IBAN, si prega di notare quanto segue:

  • I pagamenti QR-IBAN possono essere inseriti solo con un numero di riferimento (riferimento QR)

Esempio di pagamento:

Bildschirmfoto_2020-06-29_um_15.18.17.png

 

Quando si inserisce un pagamento tramite fattura QR utilizzando un qualsiasi IBAN, si prega di notare quanto segue

  • Il pagamento IBAN può contenere un numero di riferimento, ma non è obbligatorio. Anche il campo del numero di riferimento può essere lasciato vuoto. 

Esempio di pagamento IBAN:

Bildschirmfoto_2020-06-29_um_15.18.33.png

 

Stampa fattura con codice QR

Quando si stampa la fattura QR, assicurarsi che nelle impostazioni della fattura sia selezionato il conto bancario corretto. Per ogni conto bancario è possibile aver attivato solo la polizza di versamento arancione (documento di fatturazione con POR) o la fattura con codice QR. Non appena la fattura con codice QR viene attivata in banca, sovrascriviamo automaticamente la polizza di versamento arancione.

Bildschirmfoto_2020-06-29_um_15.18.59.png

Nei modelli di documento è possibile impostare nell'angolo in basso a sinistra che il calcolo QR venga visualizzato su una pagina separata quando viene stampato.

Questo articolo ti è stato utile?
Utenti che ritengono sia utile: 6 su 6
Altre domande? Invia una richiesta